Finestre fotovoltaiche a gel

Una delle problematiche dei pannelli fotovoltaici è rappresentata dalla mancanza di spazio dove poterli installare. Pochi hanno un tetto oppure un giardino per disporli, tutti noi però abbiamo le finestre e sarebbe bello utilizzarle integrandoci i pannelli fotovoltaici.

La tecnologia che avrebbe permesso di utilizzare un gel fotovoltaico inserito nella camera tra un doppio vetro di una finestra è stata annunciata più di 10 anni fa, ma da allora a parte qualche prototipo non è mai entrata in commercio.

Esco Energy nel 2009 aveva annunciato la produzione a livello industriale di finestre fotovoltaiche per un costo di 2 euro per watt, ma da allora nulla è più accaduto.

Difficolta tecnica? Problemi burocratici? Le finestre fotovoltaiche per avere successo commerciale devono avere un beneplacido tecnico per godere degli incentivi del quarto conto energia che probabilmente e al momento sono difficili da ottenere?

Peccato perchè l'idea era buona anche se ovviamente non tutte le finestre possono essere utilizzate. Ovviamente devono avere una buona esposizione e un costo di 2 euro a watt sembra eccessivo. Mettere un modulo fotovoltaico thin film all' interno del doppio vetro di una finestra non è difficile, ma 1 metro quadro se ben esposto può rendere con questa tecnologia 50-80 watt. Non è poco ma di certo non riesce a garantire l'energia sufficiente e necessaria per una casa. Al limite un piccolo aiuto per alimentare piccoli elettrodomestici come il computer o la tv.

Attendiamo speranzosi.

0 commenti:

Posta un commento