Prezzi dei pannelli fotovoltaici nel 2011

I pannelli fotovoltaici hanno subito un discreto calo del prezzo negli ultimi anni fino ad arrivare al 2011. In Italia è passato un po' inosservato perchè la domanda, grazie al conto energia, di moduli fotovoltaici è stata sempre piuttosto elevata. Gli incentivi, anche se passati sotto la tagliola del quarto conto energia, fanno sempre gola e garantiscono per 20 anni un prezzo per ogni kilowatt di energia elettrica prodotto piuttosto alto. Man mano che passano i mesi (2011) ed i semestri (2012) gli incentivi comunque si abbassano sempre di più.

Prezzi dei moduli fotovoltaici:
nel 2011 oscillano tra 1,5 euro e 2,5 per watt. Parliamo di pannelli in silicio mono o policristallo, quelli a film sottile si trovano a circa 1,4 euro (dipende però dalle applicazioni, tipo tegole fotovoltaiche). Calcolando che i moduli solari rappresentano circa il 50-60 per cento di spesa di un sistema fotovoltaico per il classico impianto da 3 kwp si spendono tra i 10 e 15 mila euro. Con il quarto conto energia attualmente si recuperano in 6-7 anni. Ovviamente tutto dipende dal grado di "insolazione" della propria casa e dalla zona in cui si vive (al sud si recupera l'investimento prima rispetto al sud).

Prezzi dei pannelli fotovoltaici nel 2012:
sul mercato sono apparsi tantissimi produttori, specialmente cinesi, che si fanno una gran concorrenza uno con l'altro. Per il 2012 i prezzi potranno ancora scendere, già in Usa siamo sull'ordine di 1 euro per watt, speriamo di arrivare a questo traguardo quanto prima, a quel punto sarà conveniente installare un impianto a pannelli solari anche senza l'aiuto degli incentivi governativi.

0 commenti:

Posta un commento